Konami nega che Kojima se ne sia andato: ufficialmente è in vacanza

Tecnicamente il suo contratto scade a fine dicembre

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/10/2015
45

Ieri vi abbiamo riportato dell'uscita di Hideo Kojima da Konami, che ha sancito la rottura definitiva tra il noto game designer e il publisher che lo ha visto crescere. Oggi però c'è il colpo di scena. In un comunicato ufficiale Konami ha negato l'addio di Kojima, affermando che attualmente è in... vacanza.

In realtà viene detto che è ancora un impiegato, fatto tecnicamente vero visto che il suo contratto dovrebbe scadere a fine dicembre. Sui dettagli dell'addio, come il party commemorativo, il publisher non si è pronunciato. Mentre la motivazione di una vacanza così lunga sarebbe la fatica per lo sviluppo di un titolo tripla A complesso come Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Non capiamo cosa venga a Konami dal continuare a negare la realtà di una rottura ormai conclamata, ma non possiamo che prendere atto della sua versione.