Final Fantasy XV, trapelano tantissime informazioni dal coverage di Game Informer  229

Vediamo i dettagli punto per punto

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   06/04/2016

Come riportato ieri, Final Fantasy XV sarà sulla copertina di Game Informer di maggio e al gioco verrà dedicato uno speciale di venti pagine con tante informazioni inedite. Alcune sono state anticipate dal sito Nova Crystallis, e le trovate elencate in calce:

- Quando il team di sviluppo ha cominciato a lavorare a Final Fantasy XV, la visione del brand non era molto chiara.
- Tabata pensa che il franchise non possa progredire senza che si metta da parte l'orgoglio: sa che i fan ancora sperano in un futuro per la serie.

- Tabata e il suo team presso la Business Division 2 avevano identificato tre qualità fondamentali che distinguono il brand di Final Fantasy: sfidare lo status quo, offrire un'esperienza eccezionale e utilizzare alta tecnologia. Pensa che Final Fantasy VII sia stato l'ultimo episodio della serie a vantare tutte e tre queste qualità. Final Fantasy XV rappresenta dunque un'ultima occasione per riconquistare la fiducia dei fan.
- Quando si è passati a Final Fantasy XV, il gioco ha perso contatto con il concept di Fabula Nova Crystallis. Inoltre, Stella di Final Fantasy Versus XIII è cambiata molto. Benché il team abbia provato a tenere il più possibile dei concept originali, ha anche approfittato dell'opportunità per plasmare Final Fantasy XV in qualcosa di nuovo.
- La storia di Final Fantasy XV è focalizzata sull'amicizia, sul destino e il retaggio.
- Non appena il gioco inizia, c'è una battaglia in uno scenario ancora non rivelato. Una soluzione simile a quella vista in Final Fantasy II, che cominciava proprio con un boss. Tale situazione fungerà anche da tutorial prima di cominciare il capitolo 1.
- Il capitolo 1 avrà inizio dopo la sequenza introduttiva, con Noctis e i suoi amici sulla strada per Altissia. I Regalia invadono la regione di Leide e il gruppo è costretto a fuggire e recarsi verso la stazione più vicina. Si tratta della prima area in cui potremo sperimentare l'open world.

- Nelle prime fasi, Noctis e i suoi amici incontrano sia Cid che Cidney. Lei gli affida varie quest mentre l'auto è in riparazione.
- Il concetto di fantasia basata sulla realtà rimane intatto nel gioco: tutte le stazioni Hammerhead hanno in sottofondo il brano "Heart of Gold" di Neil Young.
- L'inizio del gioco rimane ancorato all'immaginario della serie, per poi piegarsi a elementi di fantasia e sorpresa.
- Nel gioco ci sono dialoghi a scelta che producono conseguenze differenti. Ad esempio, Noctis può cercare un consiglio dai suoi amici, oppure chiedere uno sconto o un prestito a Cidney. La ricompensa per queste opzioni è simile a quanto si ottiene riposando o mangiando.
- Il sistema di combattimento è stato migliorato rispetto alla demo: i controlli sono più reattivi e le armi possono essere sostituite al volo con la croce direzionale. Game Informer ha visto le schede di spade, pugnali, lance, armi da fuoco, scudi, armi reali e incantesimi elementali. C'è anche una categoria chiamata "macchine", anche se non è chiaro di cosa si tratti.
- Gli incantesimi possono essere raccolti come una risorsa e ricaricati in varie zone della mappa, in modo simile a quanto visto in Final Fantasy VIII.

- L'auto Regalia dispone di un portabagagli che funziona come storage per il party. Bisogna rifornire il carburante di volta in volta, ma il prezzo non è esoso. L'autoradio suona remix di classici dei temi di Final Fantasy.
- Durante il tragitto verso una destinazione, Prompto vi chiederà talvolta di fermare l'auto per scattare una foto. I suoi scatti potranno essere visualizzati quando ci si accampa e condivisi sui social media. Continuando a scattare foto con Prompto, le sue abilità miglioreranno.
- Tutti e quattro i personaggi principali dispongono di abilità speciali: Noctis può pescare, Ignis può cucinare e Gladio possiede istinti di sopravvivenza. Tutte le abilità possono essere migliorate durante il gioco.
- Quando si effettua un'evocazione, questa non si comporterà sempre allo stesso modo. Si tratta di entità che esistono nel mondo, dunque a seconda della situazione avranno un atteggiamento diverso. Ad esempio, il Titan talvolta caricherà i nemici, talvolta gli lancerà contro dei massi, ma è anche possibile che si arrenda e abbandoni lo scontro. Il loro comportamento varierà anche in base al luogo in cui si trovano, se in un dungeon o all'aperto.
- Il cane nero visto nei trailer è un fedele servitore di nome Umbra.
- Noctis e i suoi amici incontrano Ardyn di Niflheim durante le prime fasi del viaggio verso Altissia.

- Ci sono quattro tipi di quest: quelle per divertimento (pescare o le corse sui Chocobo), quelle appartenenti alla storia principale, le cacce ai mostri e le quest regionali. Nel gioco ci saranno oltre duecento quest, ma il team sta lavorando per aggiungerne altre ancora.
- Più avanti è possibile sintetizzare la magia per creare nuove e più potenti versioni, come l'incantesimo Blizzara.
- Anche le armi possono essere migliorate con materiali raccolti nel mondo e vinti in battaglia. Il modo principale per migliorare i personaggi, ad ogni modo, è spendendo i punti abilità che si accumulano ogni volta che si sale di livello.
- Si potrà scegliere come migliorare Noctis e i suoi compagni, ad esempio potenziando la schivata automatica o insegnandogli nuovi comandi. In tal modo si potrà regolarne le capacità in base al nostro stile.
- Luna è la presenza che aiuta Noctis a compiere il proprio destino, ma è anche quel tipo di personaggio a cui vorremmo somigliare ma che non riusciremo mai a raggiungere.
- Tabata non ha intenzione di creare dei sequel o cose del genere: desidera che la gente compri Final Fantasy XV e possa intrattenervisi per un lungo periodo di tempo. Il che non significa necessariamente che arriveranno contenuti aggiuntivi, ma che potranno esserci altri elementi per creare un'esperienza che rimanga interessante.