Andrew House non si aspettava che l'annuncio di Xbox One Project Scorpio venisse fatto con tanto anticipo  315

Il presidente di Sony Interactive Entertainment si è detto molto sorpreso

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   15/06/2016

Andrew House, presidente di Sony Interactive Entertainment, ha detto di essere rimasto sorpreso nel vedere Microsoft annunciare all'E3 2016 la sua nuova console, Project Scorpio, con tanto anticipo.

"Sono rimasto stupito dalla decisione di annunciare qualcosa a oltre un anno di distanza dal lancio", ha detto ai microfoni del Guardian. "Le dinamiche dell'industria tecnologica sono ormai tali da creare molta più enfasi sulle gratificazioni immediate rispetto al passato, vedi l'approccio 'disponibile ora' di Apple [la pratica di annunciare un prodotto quando è già disponibile]. Dunque sì, è stata una sorpresa per me."

"Abbiamo sperimentato la cosa di persona quando, nel 2013, in linea con le precedenti strategie, abbiamo annunciato un concept e un nome per PlayStation 4, ma tutti hanno detto 'dov'è la console? Come osate non mostrarla?' A quel punto abbiamo capito che non eravamo cambiati, ma il mondo attorno a noi sì."

"Il punto di confermare l'esistenza di PlayStation 4 NEO e le basi della nostra strategia, la scorsa settimana, era di non deludere i fan che sarebbero ovviamente venuti all'E3 con grandi aspettative circa gli annunci che avremmo fatto", ha continuato House. "E, a giudicare dalle esperienze passate, la cosa peggiore che puoi fare è deludere le persone. Ecco perché la scorsa settimana abbiamo ammesso l'esistenza della console, dicendo però che non l'avremmo presentata all'E3. Penso fosse la cosa più giusta da fare."

Se non vuoi perderti nulla dell'E3 2016, visita il nostro minisito e segui tutto il coverage!