La modifica del sistema delle recensioni di Steam ha evidenziato grosse irregolarità per molti titoli  49

Molti i giochi dopati dai giudizi comprati

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —  un anno fa

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato delle nuove regole delle recensioni di Steam, che escludono dal calcolo del giudizio finale tutte quelle scritte da persone che non hanno acquistato il gioco direttamente dal negozio di Valve (quindi tutte le key esterne, anche quelle ottenute tramite Kickstarter o siti come G2A). Bene, a quanto pare le irregolarità erano molte di più di quel che si pensasse.

Uno studio di Steam Spy ha individuato ben 428 giochi che sono stati colpiti in modo massiccio dal provvedimento. Il risultato è stato un cambiamento completo del loro giudizio complessivo. I tre giochi più penalizzati sono stati Simple Ball: Extended Edition, Lands of Devastation e Bathory - The Bloody Countess, le cui recensioni erano scritte per la maggior parte da persone che li avevano ottenuti tramite chiavi esterne e i cui giudizi erano sostanzialmente falsi. Pensate che Simple Ball è passato da un Userscore di 88 a uno di 14, mentre Lands of Devastation da 86 a 16. Tra questi, di alcuni è stata addirittura bloccata la vendita (ad esempio il già citato Lands of Devastation).

Fortunatamente ci sono anche dei titoli il cui giudizio è migliorato. È il caso di Mushroom 11, Mighty No. 9, Cibele, Sportsfriends e Citizens of Earth, che evidentemente sono piaciuti molto più agli acquirenti diretti che a chi ha riscattato chiavi esterne. Probabilmente gli ha fatto bene l'esclusione degli utenti di Kickstarter e di quelli dei bundle, oppure di quelli desiderosi di scrivere recensioni negative a prescindere che però non volevano pagare il prezzo pieno del gioco.