Platinum Games, lo sviluppatore di Bayonetta, ha suggerito di essere al lavoro su una nuova proprietà intellettuale 62

Diminuirà la frequenza di pubblicazione dei suoi giochi

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   20/05/2017

Durante una conferenza del BitSummit di Kyoto, Atsushi Inaba, producer di PlatinumGames, ha fatto capire che il suo studio, cui dobbiamo tra gli altri Bayonetta, Vanquishe e NieR: Automata, è al lavoro su una nuova proprietà intellettuale, ancora non completamente delineata. Particolarmente interessante il fatto che pare ci stia lavorando un nuovo director, il cui nome non è però stato fatto.

Parlando più in generale, Inaba ha dichiarato che non crede che Platinum riuscirà più a fare uscire un gioco all'anno, ma che comunque continuerà a produrre giochi per i fan.

Purtroppo non ci sono altre informazioni in merito alla nuova proprietà intellettuale e ai piani dello studio.