Digital Foundry ha visto in azione i titoli ottimizzati per Xbox One X alla Gamescom, e le sensazioni sono state molto positive

Ottimi riscontri per i giochi che girano su Xbox One X

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   25/08/2017
81

Xbox One X sta andando forte nei preorder, in particolare la Project Scorpio Edition, ma come girano i giochi sulla nuova console Microsoft? Digital Foundry ha potuto vedere diversi titoli in azione alla Gamescom 2017, e in attesa di test specifici le sensazioni espresse dalla redazione sono molto positive.

Quantum Break, che ha fatto tanto discutere per via del suo sistema di upscaling e ricostruzione, gira su Xbox One X in maniera sostanzialmente migliore rispetto a Xbox One, e sebbene non ci siano ancora certezze è possibile che il gioco parta da una risoluzione di 1440p (o 1080p) per generare poi un output a 4K.

Gears of War: Ultimate Edition e Gears of War 4 sono entrambi davvero spettacolari su Xbox One X a 4K reali, tanto che Richard Leadbetter ha ammesso che vedere questi prodotti in azione ha cambiato per molti versi la sua predisposizione verso la nuova console Microsoft e le sue potenzialità.

Titanfall 2 utilizza una soluzione dinamica per quanto concerne la risoluzione, ma la versione Xbox One X appare migliore di quanto visto su PlayStation 4 Pro e praticamente alla pari con l'edizione PC. Meno brillante la prova di Killer Instinct, portato sì a 4K reali (rispetto ai 900p su Xbox One) ma con gli asset originali.

F1 2017 è stato il "vincitore" della rassegna in termini di qualità visiva, grazie a una resa incredibile che però soffriva molto in termini di frame rate e tearing. La speranza è che Codemasters riesca a ottimizzare il codice da qui al lancio di Xbox One X.