Housemarque lavorerà esclusivamente su Unreal Engine 4, anche per il nuovo titolo in sviluppo

Housemarque è rimasta soddisfatta di Unreal Engine 4

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/12/2017
1

Dopo Matterfall, Housemarque si è messa al lavoro su un nuovo progetto che, proprio come l'ultimo titolo rilasciato, utilizzerà l'Unreal Engine 4.

Si tratta di un cambiamento notevole, considerando che nei suoi 22 anni di storia il team ha sempre utilizzato una tecnologia proprietaria, sviluppata direttamente: "Nel corso di 22 anni, Housemarque è stata orgogliosa di costruire la propria tecnologia per sviluppare i giochi", ha affermato il CEO del team, Ilari Kuittinen. "Il nostro titolo dell'estate 2017, Matterfall, ha cambiato questa tendenza ed è stato il primo titolo Housemarque a utilizzare Unreal Engine 4".

A quanto pare il team si è trovato particolarmente bene con questo, considerando che sarà la base dello sviluppo per Housemarque d'ora in avanti: "Abbiamo deciso di utilizzare esclusivamente Unreal Engine 4 da adesso in poi. È un engine che ci consente di sviluppare velocemente dei prototipi e contiene pipeline e strumenti di editing avanzati per i nostri artisti e designer, con ottima documentazione e supporto".

Non sappiamo ancora nulla sul nuovo gioco in sviluppo presso Housemarque ma a quanto pare non si tratterà di un arcade, genere che il team ha deciso di abbandonare del tutto in seguito alle scarse vendite di Nex Machina, in favore di giochi che comprendano "esperienze online con sostanziose community".