Il custode di un ente di classificazione stava per buttare nella spazzatura Nintendo Labo: lo aveva scambiato per mondezza 108

Simpatici fraintendimenti

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   19/01/2018

Nintendo Labo è stato appena presentato al pubblico, ma sono in molti ad averlo già provato. Tra questi i vari enti di classificazione dei videogiochi, come l'ESRB (USA), il PEGI (Europa) e l'USK (Germania).

Proprio nella sede dell'USK è accaduto un simpatico fraintendimento. Al termine della giornata lavorativa, gli addetti alle pulizie hanno trovato il kit di Labo spedito da Nintendo per la certificazione e, essendo fatto essenzialmente di pezzi di cartone, lo hanno scambiato per della mondezza. Così lo hanno preso e stavano per buttarlo via. Fortunatamente un dipendente dell'USK è riuscito a recuperare il kit di Labo e tutto è finito bene.

Il racconto, che potrebbe sembrare quasi uno scherzo, è in realtà stato confermato dall'USK. Del resto non è usuale vedere del cartone associato ai videogiochi, quindi l'errore del povero custode è stato sicuramente commesso in buona fede.