Stando a Ubisoft, solo quattro publisher pubblicano giochi tripla A annualmente  31

A noi ne risultano di più

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/02/2018

Durante l'incontro periodico con gli investitori, Ubisoft ha mostrato un dato destinato a far discutere, stando al quale, annualmente sarebbero soltanto quattro i publisher terze parti a lanciare regolarmente dei tripla A: Ubisoft (ovviamente), Electronic Arts, Activision Blizzard e Take Two.

Il confronto viene fatto con il 2005, anno in cui, secondo Ubisoft, erano tredici i publisher a lanciare tripla A: THQ (fallita e rifondata), Midway (fallita), Atari (ha subito più volte cambi di mano), Eidos (acquisita da Square Enix), Square Enix, Capcom, Konami, Bandai Namco e Sega.

Probabilmente Ubisoft quando parla di tripla A si riferisce a titoli con un budget da 100 milioni di dollari in su, ma è indubbio che se abbassiamo il budget, publisher come Square Enix, Capcom, Bandai Namco e Konami lancino con regolarità dei titoli tripla A. Altrimenti come li posizioniamo giochi come i Souls, Final Fantasy XV, Resident Evil VII, Pro Evolution Soccer o il recentissimo Monster Hunter World? Non certo nelle produzioni medie.