Remedy punta al 2019 per il suo nuovo progetto "P7", c'è anche un altro gioco in sviluppo 36

Qualche informazione sul prossimo futuro di Remedy

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/02/2018

Sappiamo che Remedy sta lavorando a un nuovo progetto in collaborazione con 505 Games, che si occuperà del suo publishing, ma i dettagli sul titolo in questione finora sono stati molto scarsi.

Il team di Alan Wake, Max Payne e Quantum Break ha finora rivelato solo un nome in codice per il gioco, ovvero "Project 7" o "P7", ma oltre a questo non è dato sapere altro. Pare, in ogni caso, che Remedy punti al 2019 come anno di lancio per il gioco in questione, e considerando i tempi di lavorazione notoriamente lunghi che caratterizzano i progetti del team finlandese possiamo pensare che con un lancio fissato per l'anno prossimo il gioco sia in uno stato piuttosto avanzato di sviluppo.

La notizia è emersa dai documenti finanziari diffusi relativamente alla seconda metà del 2017, periodo nel quale P7, a quanto pare, è passato dalla fase di pre-produzione a quella di produzione vera e propria, seguendo le previsioni del team che portano a pensare a un lancio per il 2019. Pare inoltre che ci sia anche un altro titolo il cui sviluppo è iniziato da poco e che non è stato ancora annunciato. Remedy ha riferito tempo fa di voler lavorare a un seguito di Alan Wake, ma che la questione non è al momento in programma.