Bigben Interactive ha acquisito Cyanide Studio per 20 milioni di dollari

Accordo raggiunto tra Bigben Interactive e il team francese

NOTIZIA di Davide Spotti —   14/05/2018
2

Bibgen Interactive ha annunciato di aver acquisito Cyanide Studio, lo studio di sviluppo responsabile delle serie di Styx e Blood Bowl, attualmente al lavoro su Call of Cthulhu: The Official Video Game e Werewolf: The Apocalypse. L'operazione ha richiesto un investimento di venti milioni di dollari.

"Questa acquisizione è un traguardo importante nella strategia di Bigben, dal momento che aumenta notevolmente la nostra abilità di creare nuovi giochi in grado di incontrare le nostre ambizioni nel segmento tripla A", ha commentato Alain Falc, CEO di Bigben Interactive.

"Bigben è anche fiera di dare il benvenuto nel suo gruppo ai talenti di Cyanide, uno degli studi francesi più creativi del settore; continueremo a supportare la loro crescita con progetti ancora più ambiziosi".

Il CEO di Cyanide, Patrick Pligersdorffer, ha aggiunto: "Siamo felici di entrare nel Bigben Group, un'azienda di riferimento nel settore dei videogiochi, mosso da una filosofia e da ambizioni che trovano perfetta corrispondenza nella nostra cultura e nei nostri obiettivi di crescita. Entrare nel Bigben Group ci offre un'opportunità unica di accrescere le nostre capacità produttive per creare giochi migliori e massimizzare i loro risultati commerciali".

Oltre ai titoli citati in precedenza, Cyanide Studio è attualmente impegnata su altri nove giochi distribuiti su tutte le piattaforme.

Bigben Interactive ha acquisito Cyanide Studio per 20 milioni di dollari