A pochi giorni dal lancio, NBA Playgrounds 2 è stato rimandato a data da definire

NBA Playgrounds 2 rimandato, forse per buona causa

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/05/2018
6

Caso piuttosto strano, NBA Playgrounds 2, è stato posticipato all'improvviso proprio a pochi giorni dal lancio annunciato in precedenza e previsto per il 22 maggio.

Saber Interactive ha riferito nelle ore scorse che il gioco è ora stato spostato a data da definire, adducendo peraltro delle motivazioni piuttosto misteriose. Non ci sono infatti informazioni ufficiali tranne una comunicazione su Facebook in cui si parla di novità "esaltanti" che hanno costretto al posticipo.

"Ci sono cose emozionanti che stanno bollendo in pentola con il franchise NBA Playgrounds e pensiamo che porteranno il basket arcade a nuovi livelli", si legge nel messaggio. "Non possiamo riferire tutto ora, ma possiamo dirvi che questo significa che la data di lancio del 22 maggio dovrà essere spostata. Siate pazienti con noi, vi promettiamo che NBA Playgrounds 2 sarà migliore che mai, condivideremo altri dettagli presto". Letto così, viene da pensare che il motivo del ritardo sia l'integrazione di ulteriori contenuti e funzioni più che problemi emersi all'ultimo momento, in ogni caso restiamo in attesa di ulteriori informazioni. NBA Playgrounds 2 è stato annunciato solo il mese scorso ed è atteso su PC, PlayStation 4, Switch e Xbox One.