Un evento milanese per Starcraft II  16

M.it c'era.

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   25/05/2010

Si è tenuta a Milano la conferenza di presentazione di StarCraft II. L'evento è stato utile più che per conoscere le caratteristiche di un titolo di cui si è già parlato approfonditamente, per sentire la voce di Frank Pearce, Executive Vice President della società californiana e uno dei fondatori della stessa, per la prima volta in Italia. I lavori sono oramai prossimi alla conclusione e una breve carrellata sulle meccaniche è stata utile a dare un ulteriore scorcio alla promettente campagna single player, da noi recentemente provata. Per quanto riguarda Battle.net, il principale motivo del posticipo a questa stagione estiva, è stato ancora una volta rimarcata la volontà di mettere in piedi un marketplace interno capace di ospitare tanto i contenuti creati da Blizzard quanto quelli realizzati dagli utenti tramite l'editor, mentre è stato confermato, anche se probabilmente non dall'uscita, il supporto interno ai tornei, finora una delle maggiori preoccupazioni dei giocatori attivi sulla beta. Infine la chat integrata tra gli utenti di StarCraft II e quelli di World of Warcraft - e di tutte le future uscite Blizzard - sarà come già precedentemente annunciato inserita con la patch 3.3.5 del MMORPG, mentre le funzioni di aggregazione delle liste amici con Facebook restare per il momento esclusiva dell'RTS. Il gioco uscirà il prossimo 27 luglio 2010 mentre la beta terminerà, a meno di cambiamenti dell'ultima ora, il 31 maggio per riprendere a un paio di settimane dall'arrivo nei negozi.