[Aggiornata] Syndicate torna sotto forma di FPS, EA conferma  72

Anche questo brand subirà la stessa sorte di XCom?

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —  12 Settembre 2011

Pare che la settimana prossima un magazine svedese pubblicherà la prima anteprima del nuovo Syndicate, titolo di EA che molti aspettavano per l'E3 prima e per la Gamescom poi, ma che non ha fatto la sua apparizione in nessuna delle due fiere (segno che le grandi fiere ormai servono solo a spacciare un po' di materiale pubblicitario).

Nel frattempo su Origin, lo store online di EA, è apparsa la descrizione sommaria del gioco con alcuni micro screenshot. Da quello che si capisce il brand è stato preso e stravolto completamente, trasformandolo in un FPS (anzi, visceral FPS, per dirla come EA) con elementi GDR (stile Deus Ex: Human Revolution, per intenderci).

Il giocatore avrà a disposizione dei poteri speciali, ottenibili grazie a dei chip: potrà rallentare il tempo, guardare attraverso le pareti e penetrare nei sistemi digitali con la cosiddetta Dart vision.

Syndicate sarà giocabile in coop online da quattro giocatori contemporaneamente, in una campagna da nove missioni. L'unico dubbio che rimane da porsi è se c'era veramente bisogno di riesumare un'altra serie di strategici del passato, per farci l'ennesimo FPS.

Fonte: Neogaf

[Aggiornamento]
Messi alle strette, Electronic Arts e Starbreeze Studios hanno confermato il gioco e hanno rivelato qualche dettaglio. Il progetto è in sviluppo da due anni e "Il nostro obiettivo con Syndicate è di creare un action shooter per i giocatori di oggi, così come per i fan dell'originale."

Non è ben chiaro perché i fan di uno strategico dovrebbero essere felici di vederlo trasformato in un FPS, ma diamo fiducia a Starbreeze che ci ha regalato ottimi giochi come i due Riddick e The Darkness.

Syndicate sarà pubblicato all'inizio del 2012 su Xbox 360, PS3 e PC. A breve usciranno i primi screenshot.

Fonte: VG247