NPD: 4,5 miliardi di dollari spesi nello scorso trimestre in videogiochi  8

In USA mercato solido

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/10/2011

Secondo i dati diffusi da NPD, il secondo trimestre dell'anno fiscale 2011 (ovvero da luglio a settembre, in teoria) ha registrato un incremento dell'1% in termini di vendite sul mercato videoludico nord americano rispetto al medesimo periodo dell'anno scorso.

In totale sono stati spesi 4,5 miliardi di dollari, che in una situazione economicamente critica come quella attuale significa un buon stato di salute per l'industria videoludica. In particolare, 1,44 miliardi di dollari sono stati spesi in giochi "fisici", ovvero nei classici titoli inscatolati in versione retail per PC e console, mentre 1,44 miliardi di dollari sono stati spesi in giochi usati, titoli scaricabili e contenuti online vari, mentre hardware e accessori compongono la percentuale rimanente.

Il dato comunica insomma anche il forte incremento di vendite nel settore online.