BioWare: la fine di Mass Effect 3 farà arrabbiare qualcuno  83

Lo sviluppatore mette le mani avanti

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   02/02/2012

Mike Gamble di BioWare, il producer di Mass Effect 3, ha dichiarato che gli sceneggiatori del gioco hanno fatto vari tentativi prima di scrivere la versione definitiva del finale. Purtroppo, stando alle sue stesse parole, qualcuno ne sarà entusiasta, mentre alti s'infurieranno.

Comunque BioWare è pronta alle diverse reazioni emotive, che considera parte del gioco. "Credo che il nocciolo duro dei giocatori sarà entusiasta di quello che abbiamo fatto e di come ogni decisione presa in passato avrà ripercussioni sulla trama."

Che piaccia o faccia infuriare, sappiate però per certo che si tratterà di un finale conclusivo, ovvero non lascerà questioni aperte e darà tutte le risposte che i videogiocatori bramano da anni (quindi vedremo Liara e Miranda in una scena lesbo?)

Per il resto, Gamble si è limitato a ribadire informazioni già conosciute, ovvero che sarà possibile importare i salvataggi di Mass Effect 2 e che le decisioni prese nell'ultimo capitolo della serie, almeno fino al prossimo, avranno un impatto maggiore rispetto a quanto visto nel predecessore.

Vi ricordiamo che il lancio di tutte le versioni di Mass Effect 3, tranne quella Archimedes che è TBA, rimane confermato per il 9 Marzo.

Fonte: eurogamer.net

Scarica il Video