Abandoned: la misteriosa app di Blue Box posticipata, nuova data di attivazione

Abandoned continua a far parlare di sé, in questo caso a causa di un posticipo deciso per la data di attivazione della sua misteriosa app specifica.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   20/06/2021
93

Abandoned continua ad essere sulla bocca di tutti e anche il team di sviluppo Blue Box sembra cavalcare questa situazione, ora con l'annuncio via Twitter di un posticipo deciso per l'attivazione della sua specifica app, la quale verrà attivata il 25 giugno, dunque in ritardo di tre giorni rispetto a quanto riferito in precedenza.

Uno degli elementi più strani di tutta la questione, che sta facendo pensare a Hideo Kojima e la possibilità che si possa trattare di un Silent Hill, è proprio il fatto che il (presunto) team Blue Box ha deciso di rilasciare un'app specifica per PS5 apposta per consentire la visualizzazione di trailer su Abandoned. Il fatto che sia stata fatta una scelta così complicata per un gioco che dovrebbe essere un semplice indie semi-sconosciuto su PS5 non ha fatto altro che incrementare i sospetti, vista la mania che si sta diffondendo ormai da giorni.

Ebbene, l'app era stata annunciata in attivazione per il 20, poi è stata spostata al 22 giugno e infine ritardata ancora, con lancio previsto per il 25 giugno 2021. Dal messaggio veniamo inoltre a sapere che "L'app lancerà un'introduzione in grado di spiegare la funzione dell'app e come debba essere utilizzata".

Il bello è che questo ritardo ha fatto scaturire ulteriori voci di corridoio, in questo caso sulla possibilità di una presentazione ufficiale di Sony questa settimana, magari con uno State of Play il 24 giugno a cui si potrebbe collegare l'uso dell'app. Ormai, qualsiasi cosa emerga da Blue Box su Abandoned viene interpretata come un tassello di uno strano puzzle da risolvere. Una cosa è sicura: o dietro alla questione si cela veramente Hideo Kojima, Silent Hill o qualche altro titolo di grosso rilievo, oppure Blue Box sta veramente rischiando un contraccolpo notevole nel caso in cui non dovesse verificarsi nulla di quanto prospettato dalle varie teorie.

Comunque, per aggiornarvi sulla questione vi rimandiamo a un approfondimento su Abandoned e la folle teoria sul Silent Hill di Kojima e alla recente possibile conferma da parte di Geoff Keighley sulla questione.