Apple WWDC 2019, le possibili novità per iOS, MacOS e WatchOS 0

Tante novità previste sul fronte software alla Apple WWDC 2019, facciamo qui un veloce resoconto.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   06/05/2019

Non manca molto alla WWDC 2019, la conferenza Apple dedicata soprattutto alle novità in ambito software che si terrà il 3 giugno e dovrebbe riguardare un po' tutto l'universo dei dispositivi della compagnia.

Bloomberg ha effettuato una sorta di riepilogo generale delle voci di corridoio emerse finora sulle novità che dovrebbero essere presentate nel corso della conferenza e ne riportiamo alcune anche qua. suddivise a seconda degli argomenti.

iOS 13

  • Nome in codice Yukon, si tratta del nuovo sistema operativo per dispositivi mobile che dovrebbe portare a una maggiore velocità e stabilità generale
  • Modalità Dark sullo stile di MacOS Mojave, in grado di caratterizzare tutta la grafica di iOS con una tonalità più scura
  • Nuove opzioni per la tastiera che consenta l'utilizzo con un solo dito attraverso gli swipe
  • Nuova app Health con il tracking dei parametri vitali e dell'attività fisica
  • Possibilità di usare un iPad come secondo schermo per un Mac
  • App Reminders rielaborata con nuove liste e organizzazione grafica
  • Screen Time, un'opzione che consente di conteggiare e regolare l'utilizzo del dispositivo
  • Nuova versione di Apple Books
  • Aggiornamenti vari per iMessage
  • App Maps aggiornata e più prestante rispetto a prima
  • Find my Friens e Find my Phone combinate insieme in una nuova app singola chiamata al momento GreenTorch
  • Aggiornamento per l'app Mail
  • Nuova Sleep Mode che registra i pattern di sonno degli utenti
  • Aggiornamento per l'app Home che aumenta l'integrazione con domotica e sicurezza domestica
  • Interfaccia Share Sheet più organizzata
  • Un download manager più completo per Safari

MacOS 10.15

  • Possibilità di far funzionare su MacOS le app per iPad, in particolare sul fronte degli sviluppatori, per semplificare il processo di creazione dei programmi. È ancora richiesta una doppia certificazione nel caso delle due versioni, ma sul fronte dello sviluppo il codice è sostanzialmente univoco
  • Alcune app ufficiali per iPad verranno trasferite su MacOS, come l'app per i Podcast e la nuova app che unisce Find My iPhone e Find My Friends
  • Nuova Apple Music app, sviluppata come programma standard per Mac
  • Nuovo software per Mac come una versione per MacOS di Screen Time, aggiornamenti per l'app Message e integrazione con Siri, oltre a una nuova app Remainders e aggiornamenti a Apple Books, sostanzialmente una forte convergenza tra iOS e MacOS

WatchOS 6

  • App Store inserito direttamente all'interno di Apple Watch, consentendo così acquisto e download direttamente dallo smartwatch
  • Voice Memo tratta da iOS e MacOS
  • Sticker con Animoji e Memoji sincronizzati anche da iPhone
  • Nuova app Apple Books che consente di ascoltare gli audiolibri
  • Due nuove app sulla salute: "Dose" per la somministrazione di farmaci e "Cycles" che tiene traccia dei cicli mestruali
  • Altre informazioni verranno aggiunte sulla Watch Face oltre all'ora
  • Nuove Watch Face con vari temi tra cui scegliere per personalizzare l'aspetto dell'orologio
Sebbene l'evento sia solitamente dedicato al solo software, al WWDC 2019 sono previste anche alcune novità hardware, forse con la presentazione di un nuovo desktop Mac Pro e un nuovo monitor Apple.