L'art director di Deus Ex si unisce al team di Morheim: City of the Damned per un nuovo progetto 4

Jonathan-Jacques Belletete ha lasciato Eidos Montreal per accasarsi in Rogue Factor. Per il momento non sono trapelati dettagli sul titolo di cui si occuperà.

NOTIZIA di Davide Spotti —   18/03/2019

Jonathan-Jacques Belletete, art director di Deus Ex: Human Revolution e Deus Ex: Mankind Divided, ha annunciato di aver iniziato una nuova esperienza lavorativa presso Rogue Factor, il team di sviluppo di Mordheim: City of the Damned.

"Quest'anno ricorre il mio ventesimo anniversario nel settore dei videogiochi. La mia passione e il mio entusiasmo per la creazione di interessanti esperienze d'intrattenimento interattivo sono cresciuti", ha commentato Belletete nel comunicato ufficiale in cui rivela la sua nuova avventura.

"Sono entusiasta di poter assumere la nuova posizione in Rogue Factor; la ricchezza di talento di questo studio è talmente evidente da avermi entusiasmato per le opportunità creative che ci attendono". Belletete non ha fornito indizi sul progetto a cui lavorerà, ma ha precisato che non sarà coinvolto nello sviluppo di Necromunda: Underhive Wars.

Il general manager di Rogue Factor, Yves Bordeleau, ha commentato: "è davvero entusiasmante averlo con noi mentre ci accingiamo a entrare in una nuova fase di vita dello studio che chiamiamo affettuosamente Rogue Factor 2.0".

Necromunda: Underhive Wars dovrebbe uscire nel corso del 2019. Per chi non lo conoscesse, si tratta di un nuovo strategico a turni basato sull'universo fantascientifico di Warhammer 40.000.