Assassin's Creed Odyssey, alcune modifiche favoriscono le microtransazioni 43

Alcune delle ultime modifiche apportate da Ubisoft ad Assassin's Creed Odyssey favoriscono le microtransazioni, giocatori scontenti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   27/02/2019

Molti giocatori di Assassin's Creed Odyssey stanno denunciando sui social che alcune delle ultime modifiche apportate al gioco da Ubisoft tramite patch favorirebbero le microtransazioni.

In particolare l'equipaggiamento epico ha ora un valore di mercato decisamente inferiore rispetto al passato, quando poteva essere venduto per cifre superiori alle 17.000 dracme. Attualmente la perdita di valore ammonta a circa il 60%. Ma non finisce qui, visto che migliorare l'equipaggiamento dai fabbri ha visto un'impennata netta dei costi, così come acquistare miglioramenti per la nave. Insomma, il tutto sembra mirato a rendere più appetibili i pacchetti di risorse a pagamento di Assassin's Creed Odyssey, in particolare adesso che la comunità va sedimentandosi e sono rimasti attivi sono i giocatori più dediti al gioco.

Per il resto vi ricordiamo che Assassin's Creed Odyssey è disponibile per PC, Xbox One e PS4. Quest'anno non ci sarà un nuovo Assassin's Creed. La serie dovrebbe tornare l'anno prossimo con un capitolo ambientato nell'antica Roma.