Avengers: Endgame ancora dietro ad Avatar nonostante il ritorno al cinema 33

Con il ritorno al cinema in versione estesa Avengers: Endgame si avvicina ancora di più ad Avatar ma il sorpasso non è riuscito nel primo fine settimana della nuova versione.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   30/06/2019

Un obiettivo non proprio nascosto da parte di Marvel che ha spinto verso il ritorno di Avengers: Endgame al cinema era la volontà di spingere gli incassi in modo da raggiungere il record assoluto al botteghino ancora mantenuto da Avatar.

Sebbene la tecnica della ripubblicazione in versione estesa abbia funzionato, facendo triplicare gli incassi normalmente registrati nelle ultime settimane dal film, sembra che nel fine settimana il sorpasso non sia ancora avvenuto. Siamo ormai veramente a un testa a testa, tuttavia: nel corso del weekend, Avengers: Endgame ha raccolto altri 5,5 milioni di dollari al botteghino in USA e altri 2,3 milioni di dollari negli altri paesi. Il box office totale segna ora 2.761 milioni di dollari, ancora sotto Avatar di circa 26 milioni di dollari.

È vero che Avatar ha raggiunto tale obiettivo dopo un totale di 34 settimane nei cinema, comprensive anche in quel caso di una riedizione successiva, mentre Avengers: Endgame ha passato per ora 10 settimane al cinema, dunque è possibile che la sua permanenza sia ulteriormente allungata con un aumento di possibilità di sorpasso, tuttavia è notevole il risultato raggiunto dal film di James Cameron, anche alla luce di questa nuova battaglia con Avengers: Endgame.

#Cinema

Cinema