Avengers: Endgame: la durata del film è la cosa meno importante, dice Kevin Feige 10

Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, ha parlato della durata di Avengers: Endgame dicendo che si tratta della cosa meno importante del film: ecco perché.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   09/04/2019

Avengers: Endgame avrà una durata di poco più di tre ore, e negli ultimi giorni è nato un curioso caso attorno al valore preciso della lunghezza del film, che secondo alcuni report sarebbe di tre ore e due minuti, secondo altri di tre ore e un minuto.

Ad ogni modo, Kevin Feige, presidente di Marvel Studios, ha detto che la durata di Avengers: Endgame è la cosa meno importante, spiegando il suo punto di vista in modo piuttosto chiaro: "Penso che la questione della durata abbia avuto fin troppo risalto, alla fine dei conti si tratta della cosa meno importante per un film", ha dichiarato il produttore. "Se tuttavia avessimo annunciato che la pellicola sarebbe durata un'ora e 50 minuti, probabilmente se ne sarebbe parlato in egual misura."

"Quello che dico sempre è che un film deve essere lungo quanto basta. Non siamo fan delle pellicole tediose, né di quelle artificiosamente lunghe senza un valido motivo. Ci piacciono piuttosto i film che non vorresti mai finissero. Film che saresti pronto a rivedere non appena sono terminati. Film in cui non riesci mai a trovare il momento giusto per uscire dalla sala e andare in bagno. Sono questi i film che funzionano davvero."

"E se un film non ha tali caratteristiche, continuiamo a rifinirlo, a plasmarlo, eventualmente ad arricchirlo. È successo in una certa misura con Avengers: Endgame, ma siamo arrivati a un punto in cui tutto sembrava entusiasmante, l'azione scorreva liscia e la durata sembrava perfetta, e tutti hanno avuto la stessa sensazione."

#Cinema

Cinema