Battlefield 5, DLC Wake Island: data d'uscita e dettagli 21

Nei prossimi giorni Battlefield 5 riceverà il DLC Wake Island: passiamo in rassegna tutte le novità che verranno introdotte dal nuovo contenuto aggiuntivo.

NOTIZIA di Davide Spotti —   07/12/2019

DICE ha confermato che il DLC Wake Island di Battlefield 5 verrà rilasciato su PC, PS4 e Xbox One nella giornata di giovedì 12 dicembre 2019. Leggiamo i dettagli ufficiali relativi al nuovo contenuto aggiuntivo attraverso il comunicato ufficiale:

Il campo di battaglia da cui tutto ha avuto inizio è tornato. La nuova Isola di Wake ti aspetta. Mentre il Capitolo 5: Guerra nel Pacifico continua, ci siamo divertiti a reinventare quella che sicuramente è la mappa di Battlefield più famosa di sempre. Mentre lotti per il controllo di terra, cielo e mare su questo classico a ferro di cavallo, speriamo che apprezzerai sia il fattore nostalgia sia i nuovi miglioramenti.

Combattere per l'obiettivo come se fosse il 2002 - Leggi l'intervista al produttore Lars Gustavsson, che condivide interessanti retroscena sulla mappa Isola di Wake originale. In Isola di Wake puoi combattere a distanza ravvicinata, attaccare frontalmente o accerchiare il nemico usando veicoli anfibi. Che tu debba invadere o difendere, la struttura sandbox aperta permette di affrontare ogni situazione con approcci diversi, proprio come nella mappa originale.

Caratteristiche di Isola di Wake

Unità:

  • Fanteria
  • Velivoli
  • Veicoli
  • Imbarcazioni

Dimensione:

  • Media

Ritmo:

  • Veloce (modalità Sfondamento)
  • Lento (modalità Conquista)

Stile di gioco Isola di Wake offre combattimenti aerei/navali/terrestri e vari ritmi di gioco in base alla modalità selezionata. Sfondamento assicura un'azione frenetica, mentre Conquista Assalto consente di provare la versione classica e più lenta di Battlefield.

Considerate le dimensioni della mappa, i giocatori possono trovare più o meno azione in base a dove si trovano sull'isola. Tutte le bandiere sono state progettate per i combattimenti ravvicinati, mentre gli spazi tra di esse sono stati progettati per un ritmo di gioco più lento. Ci sono anche delle posizioni adatte alla classe Ricognitore, ma sono state bilanciate per garantire una meccanica "grandi rischi/grandi benefici".

Settori e punti di cattura in Sfondamento

Passiamo in rassegna le sezioni principali di Isola di Wake. I punti di cattura (bandiere) elencati qui sotto si riferiscono a Sfondamento, ma offrono una buona panoramica sulla mappa in qualsiasi modalità. Sfondamento su Isola di Wake è un'ottima combinazione e, nel corso della partita, ti vedrà avanzare da uno spazio rigoglioso e accogliente fino a una zona più arida e industriale.

Punto di cattura A: hotel

Insieme alla caserma, questa struttura parzialmente costruita fa parte del primo settore di Sfondamento. I giocatori che arrivano sull'Isola di Wake trovano delle corsie ben definite per raggiungere l'hotel in modo sicuro.

I difensori hanno due cannoni costieri e una batteria di contraerea per respingere gli assalitori. Inoltre, possono trovare delle buone posizioni per i tiri di precisione ai piani alti dell'hotel. Devono ricordare, però, che gran parte dell'hotel è distruttibile, pareti e pavimenti compresi.

Punto di cattura B: caserma

Dall'hotel, i giocatori attraversano un ponte che conduce alla caserma, una struttura che esisteva realmente sull'Isola di Wake. Qui viveva la maggior parte degli isolani.

I difensori hanno più spazio di manovra presso questa bandiera, con la caserma che fornisce riparo dagli assalitori. Possono anche usare la contraerea per tenere a bada gli aerei nemici. Il serbatoio idrico dietro la caserma è un appostamento ideale per i cecchini.

Punto di cattura C: hangar

Dopo aver preso il primo settore, gli assalitori avanzano verso l'hangar. Sull'isola reale, sorgeva un terminal vero e proprio che abbiamo però scelto di sostituire con un hangar.

Per arrivarci, gli assalitori devono prima superare la trincea scavata nella collina. Sulla collina, i difensori hanno a disposizione anche un cannone antiaereo. Questa collina è il punto più alto dell'Isola di Wake e da qui i difensori possono impedire ai nemici di accedere all'hangar. Se perdono la trincea, i difensori devono ripiegare verso l'hangar e allestire delle fortificazioni, in particolare trappole anticarro per bloccare l'accesso ai carri armati nemici. I difensori possono salire in cima all'hangar per ottenere un vantaggio strategico. Bisogna tenere presente che il tetto può essere distrutto.

Punto di cattura D: deposito di munizioni

Anche il settore successivo dispone di due bandiere: una al deposito di munizioni e l'altra presso le cisterne. Come suggerisce il nome, qui si trovano tutte le munizioni che, sì, possono saltare in aria. I difensori hanno due cannoni antiaerei in questa posizione. Gli assalitori possono salire in cima alla torre radio e avere una buona visuale sui difensori.

Punto di cattura E: cisterne

Intorno alla seconda bandiera del terzo settore si combatte in un'area destinata allo stoccaggio del carburante per gli aerei. Questa è una bandiera che catalizza serrati combattimenti ravvicinati, in grado di cambiare le sorti di questo settore. Gli assalitori possono attaccare dai fianchi e conquistare questo punto di controllo, intrappolando i difensori al deposito di munizioni. I cecchini possono trovare un'ottima posizione in cima alle cisterne.

Punto di cattura F: porto

La bandiera finale in Sfondamento. Davanti al porto c'è una trincea che può essere usata dai difensori per bloccare gli assalitori. I cecchini del team in difesa possono salire su una torre all'ingresso del porto. Gli assalitori devono superare la trincea per compiere progressi nel settore. Hanno anche accesso a imbarcazioni per attaccare da entrambi i fianchi.

Cinque suggerimenti per vincere in Isola di Wake

Direttamente dagli sviluppatori della mappa, ecco alcuni ottimi consigli su come vincere in attacco e in difesa:

  • In Sfondamento, gli assalitori dispongono di carri armati, a differenza dei difensori. Se stai attaccando, approfittane. Inoltre, se vedi dei difensori nascosti nell'hotel, distruggilo! I difensori possono costruire fortificazioni per contrastare questa mossa.
  • Gli assalitori possono distruggere anche l'hangar. I difensori dovrebbero piazzare delle trappole anticarro quanto prima, per impedire ai carri armati di entrare nell'hangar.
  • Alcuni bunker possono essere distrutti, altri no. I difensori possono sfruttare i tunnel che conducono ai bunker creando delle strettoie.
  • L'ultimo settore è il bersaglio perfetto da colpire con un rinforzo, sia esso un attacco d'artiglieria o un razzo. Usalo.
  • Non sottovalutare le piccole imbarcazioni! Sono veloci, agili e perfette per attaccare il nemico ai fianchi.