Call of Duty League passa al PC dopo anni di console, ma si dovrà usare un controller

Activision ha annunciato che la Call of Duty League 2021 sarà giocata su PC con un controller, invece che su console come sempre avvenuto.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   14/09/2020
35

Activision ha annunciato che la Call of Duty League 2021 sarà giocata su PC con i controller, invece che su console come avvenuto negli scorsi anni. A parte per la scelta dell'uso del controller, che strizza comunque l'occhio al mondo PlayStation / Xbox, si tratta di un cambiamento radicale e profondo per quella che era una delle poche competizioni esclusive per console in ambito esport.

Da notare che non si potranno usare tutti i controller compatibili con il gioco, ma solo quelli approvati dalla lega. Per adesso non esiste un elenco completo di periferiche ufficiali, ma l'account Twitter della manifestazione ha promesso novità a breve.

Certo, viene da chiedere quanti siano i giocatori di Call of Duty su PC che utilizzino i controller invece di mouse e tastiera. La limitazione è evidente e rischia di tenere fuori dalla competizione principale proprio i giocatori migliori.

Comunque sia le console non saranno completamente escluse dalla Call of Duty League, perché la nuova stagione introdurrà il cross play per la lega amatoriale, la Call of Duty Challengers, in cui i giocatori potranno scegliere quale piattaforma utilizzare.


Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops Cold War sarà disponibile a partire dal 13 novembre su PC, XBox One e PS4. Le versioni PS5 e Xbox Series X / S non hanno ancora una data.