Codemasters ha acquisito Slightly Mad Studios, lo sviluppatore dei Project CARS

Codemasters ha acquisito Slightly Mad Studios, lo sviluppatore dei Project CARS, arricchendo ulteriormente il suo portfolio di giochi di guida.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   28/11/2019
56

Codemasters ha annunciato di aver acquisito Slightly Mad Studios, cui dobbiamo la serie Project CARS, arricchendo così ulteriormente il suo portfolio di franchise di giochi di corse.

Nel comunicato stampa ufficiale si parla, oltre che della serie Project CARS, anche di un blockbuster hollywoodiano non ancora annunciato. Frank Sagnier rimarrà CEO di Codemasters Group, mentre Ian Bell rimarrà CEO di Slightly Mad. Con questa mossa il numero di sviluppatori impiegati da Codemasters è passato a circa 700.

Ovviamente entrambe le parti sono soddisfattissime dell'accordo raggiunto da cui affermano trarranno reciproco vantaggio. Insomma, Project CARS 3 uscirà sotto etichetta Codemasters. Per chi se lo stesse chiedendo, nel comunicato non si fa cenno del destino di Mad Box, la console di Slightly Mad Studios, che già di suo navigava in cattive acque, almeno stando alle ultime notizie non proprio confortanti.