Coronavirus: Bending Spoons dona 1 mln di euro e offre 30 giorni gratis dell'app di fitness

Lo sviluppatore italiano di Jydge, Crashlands e Sparkle 2, Bending Spoons, dona 1 milione di euro e offre 30 giorni gratis dell'app di fitness 30 Day Fitness.

NOTIZIA di Luca Forte   —   13/03/2020
6

Bending Spoons, lo sviluppatore italiano di Jydge, Crashlands e Sparkle 2, dona 1 milione di euro e offre 30 giorni gratis dell'app di fitness 30 Day Fitness.

Quando si pensa ai grandi sviluppatori italiani vengono in mente Milestone, Ubisoft Italia e pochi altri. In realtà è Bending Spoons uno dei più grandi e ricchi developer del nostro paese. Fondata nel 2013 da quattro ragazzi italiani e un polacco, oggi la società è una di quelle più quotate su iOS e Android. Risultati eclatanti per un nome sconosciuto ai più.

Sicuramente, però, avrete sentito parlare di 30 Day Fitness, una delle app di fitness per telefono più apprezzate o di giochi come Jydge, Crashlands e Sparkle 2. Nel caso siate interessati, questa è la nostra recensione di JYDGE. Comunque, lo sviluppatore con sede nel cuore di Milano, in Corso Como 15, non solo ha donato ben 1 milione di euro alla Protezione Civile, ma ha messo a disposizione gratuitamente anche le sue app di fitness come 30 Day Fitness (Sfida 30 Giorni in Forma) e Yoga Wave in modo da non perdere la forma (o riacquistarla) in questi giorni di immobilità.

L'azienda ha anche lanciato una campagna di raccolta fondi chiamata #ViralForGood. "Se ogni persona che donerà convincerà altre tre persone a donare, la solidarietà si diffonderà più velocemente del coronavirus. Vogliamo sconfiggere questa epidemia con le sue stesse armi" ha commentato Luca Ferrari, AD della società. Potete aderire a questo indirizzo.

Che dire, questa iniziativa, unita a quella di uno Giochi gratis contro il Coronavirus ci fanno capire che le persone in gamba si distinguono sempre, soprattutto in questi momenti delicati.