Coronavirus, sviluppatore di Conglomerate 451 dà chiavi gratis per aiutare chi è chiuso in casa

Runeheads, lo sviluppatore di Conglomerate 451, ha deciso di regalare alcune chiavi per aiutare quelli che stanno cercando qualcosa con cui passare il tempo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   12/03/2020
39

Runeheads, la software house cui dobbiamo il recente Conglomerate 451, ha lanciato una bella iniziativa per combattere il coronavirus: distribuire chiavi gratuite dei suoi giochi, e non solo, per aiutare chi ha bisogno di trovare qualcosa da fare in queste giornate in cui siamo tutti invitati a stare a casa per evitare lo spargersi del virus.

Matteo Sciutteri, uno dei fondatori di Runeheads, ha raccolto le chiavi in un file excel, che potete trovare cliccando qui. Molte chiavi sono già state riscattate, ma altre sono arrivate da dei donatori che hanno voluto aiutare con l'iniziativa.

Se avete delle chiavi che vi avanzano, qualsiasi sia la vostra piattaforma di riferimento, potete donarle anche voi inviandole direttamente a Sciutteri tramite email (trovate l'indirizzo in testa al file excel con le chiavi). Chiunque riscatti una chiave è tenuto quantomeno a ringraziare. Non è un obbligo, in realtà, ma è una norma di buona educazione.

Per il resto vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Conglomerate 451, il gioco di Runeheads appena pubblicato.