Cosa giocherete questo weekend?

Non ci sono stati tripla A in uscita nell'ultima settimana ma una bella iniezione di indie fornisce comunque materiale in abbondanza per un weekend giocoso.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/07/2021
150

Il fine settimana è quasi in conclusione, dunque la domanda su cosa giocherete questo weekend potrebbe essere mal posta ormai, ma avete comunque ancora quasi 24 ore da sfruttare, pertanto fateci sapere quali sono le vostre intenzioni per ciò che rimane di questa domenica estiva, tra backlog imperante e nuove uscite che comunque ci sono state.

A dire il vero, si è trattato di una settimana piuttosto di transizione, tra alcune uscite importanti viste in quelle precedenti e una prossima mandata di titoli di grosso calibro che arriveranno però solo a partire martedì. È probabile che molti siano ancora impegnati in The Legend of Zelda: Skyward Sword HD su Nintendo Switch, visto che non è passato molto dalla sua uscita e considerando lo spessore del gioco in questione, di cui abbiamo parlato anche nella nostra recensione, ma vediamo anche le nuove uscite emerse in questi giorni.

Questo è un periodo di indie, come abbiamo detto anche in precedenza, e un paio di uscite tra le più interessanti in assoluto si sono concentrate proprio in questa settimana in conclusione. Il primo di questi è indubbiamente Death's Door, un entusiasmante action in terza persona da parte di Acid serve, autori di Titan Souls, e Devolver Digital.

Death's Door ci mette nelle piume di un corvo mietitore
Death's Door ci mette nelle piume di un corvo mietitore

Nei panni di un corvo mietitore di anime, ci troviamo a dover combattere contro schiere di bestie e semidei in una sorta di action che mischia caratteristiche da soulslike e da Zelda, il tutto all'interno do un'ambientazione e una caratterizzazione davvero molto particolari. Potete trovare maggiori informazioni al riguardo nella nostra recensione di Death's Door, che potrebbe essere un forte candidato al gioco del weekend.

L'altro indie di rilievo è invece Cris Tales, che si presenta come un omaggio ai JRPG classici, ma emerge come un gioco molto originale, a partire dal particolare stile grafico adottato per arrivare alla strana soluzione della manipolazione temporale. Tra costruzione del party, combattimenti a turni, scene animate d'intermezzo e possibilità di interagire con lo scorrere del tempo, il gioco propone caratteristiche classiche ma anche innovative, come vediamo nella recensione di Cris Tales di qualche giorno fa.

Last Stop segue le storie intrecciate di tre personaggi in strani eventi a Londra
Last Stop segue le storie intrecciate di tre personaggi in strani eventi a Londra

Gli amanti delle avventure narrative potranno aver trovato pane per i loro denti in Last Stop, dagli autori di Virginia, identificabile come una sorta di serie TV interattiva, per scelte registiche e atmosfere, che mette in scena una strana storia intrecciata fra le vicende di tre protagonisti all'interno di una Londa moderna sconvolta da una crisi sovrannaturale. Anche in questo caso si tratta di effettuare delle scelte che hanno conseguenze nello sviluppo della trama, portando a strade differenti e con interazioni in forma di mini-game di vario tipo.

Infine, non sottovalutiamo l'uscita proprio a ridosso del fine settimana di Orcs Must Die! 3, terzo capitolo dell'action con elementi strategici che ci vede impegnati nella sistematica eliminazione di enormi orde di orchi utilizzando varie armi e numerose trappole e sistemi di difesa.

Insomma, sebbene non ci siano state uscite propriamente di grosso calibro questa settimana, di materia prima per giocare ne troviamo veramente tanta, fateci sapere cosa giocate questo weekend.