Crysis Remastered: Crytek ha condiviso un'immagine della nanosuit a 8K

Crytek ha condiviso un'immagine della nanosuit indossata dal protagonista di Crysis Remastered in 8K, con un livello di dettaglio davvero elevatissimo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   14/08/2020
112
Ocn0Hef

Crytek ha pubblicato una nuova immagine in engine di Crysis Remastered che mostra la nanosuit con una grande ricchezza di dettagli. Da notare che lo scatto è a 8K, una risoluzione davvero da brividi. Il team di sviluppo ha promesso che presto condividerà delle nuove informazioni sulle versioni PC, PS4 e Xbox One del gioco, ancora non disponibili.

La versione Nintendo Switch di Crysis Remastered è stata lanciata qualche settimana fa e, se vi interessa, potete leggerne la nostra recensione, in cui il prode Simone Pettine ha scritto:
Crysis Remastered è qui, e la prima console dove ha scelto di debuttare è Nintendo Switch: quella che, considerando l'hardware di riferimento, avrebbe dovuto mostrare da subito cedimenti, compromessi, infine desistere dal far "girare" il titolo di Crytek. Invece no: al netto di doverosi sacrifici, Crysis Remastered torna alla ribalta con tutto il suo carico di divertimento e - fin dove gli è possibile - non ha timore di scoprire i muscoli. Il nuovo sistema di illuminazione degli ambienti garantisce scorci suggestivi e ambienti piacevoli da esplorare, mentre il comparto tecnico cerca di restare ancorato (quasi sempre) a 720p e 30 fps. Complessivamente si tratta di un porting che va non solo promosso, ma anche leggermente incoraggiato. Tiratina d'orecchie, invece, per l'assenza di Warhead.

Naturalmente non è la versione Nintendo Switch quella da cui ci aspettava il massimo per Crysis Remastered. Chissà perché è stata lanciata per prima...