Cyberpunk 2077: all'E3 2019 verrà mostrato a tutti ma non sarà giocabile 34

Cyberpunk 2077 all'E3 2019 verrà mostrato in due eventi sia alla stampa che al pubblico, ma in entrambi i casi verrà giocato esclusivamente dai membri del team di sviluppo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/05/2019

Torniamo a parlare di Cyberpunk 2077, che è destinato ad essere uno dei protagonisti assoluti dell'E3 2019 ormai prossimo, nel quale la presenza del gioco CD Projekt RED è già confermata da tempo, ma vediamo in quale modalità sarà mostrato.

In molti si sono chiesti in che modalità e forma il nuovo RPG ad ambientazione fantascientifica verrà presentato in sede E3 2019, se sia destinato a una presentazione a porte chiuse come avvenuto l'anno scorso o aperta anche al pubblico e se sia presente in forma giocabile per tutti o meno. A risolvere alcuni dubbi è giunto Marcin Momot di CD Projekt RED, che su Twitter ha specificato un paio di punti con un messaggio molto stringato. A quanto pare, Cyberpunk 2077 sarà presentato sia ai membri della stampa presenti all'E3 2019 sia al pubblico della fiera, a quanto pare con due eventi di presentazione diversi.

In ogni caso, però, sembra che Cyberpunk 2077 non possa essere giocato da tutti. La demo che verrà mostrata (o le demo, nel caso in cui siano diverse per i due eventi) è infatti basata su una build reale e verrà effettivamente giocata, ma soltanto dai membri del team. Questo viene precisamente specificato da Momot nel messaggio: "Effettueremo delle presentazioni con il gioco giocato da noi". La cosa è piuttosto comune e in linea con quanto fatto in precedenza anche per The Witcher 3, anche se è probabilmente un'altra conferma del fatto che una versione definitiva di Cyberpunk 2077 sia ancora piuttosto lontana.