Dead by Daylight: 100.000 giocatori contemporanei, a cinque anni dal lancio

Rinnovato successo per Dead by Daylight, che ha raggiunto i 100.000 giocatori contemporanei cinque anni dopo il lancio della versione base.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   03/07/2021
41

Tre giorni fa Dead by Daylight ha raggiunto il suo picco massimo di giocatori connessi contemporaneamente ai server di gioco: 105.093. Al momento di scrivere questa notizia, i giocatori collegati sono più di novantamila, come rilevato da SteamDB. Si tratta di numeri ragguardevoli, soprattutto pensando che stiamo parlando di un gioco con ormai cinque anni sulle spalle. A cosa è dovuto il rinnovato successo di questo nascondino horror?

Senza troppi misteri, alcuni streamer Twitch hanno preso a rigiocarci, trascinandosi dietro parte del loro pubblico. Si tratta di uno scenario abbastanza tipico per i giochi con funzioni live service, le cui fortune sono dettate in buona parte da questi eroi dei videogiocatori contemporanei. Ad aiutare hanno contribuito anche i numerosi DLC con personaggi di serie horror famose e alcuni azzeccatissimi design originali.

Dead by Daylight è un horror game multigiocatore (4 contro 1) in cui un giocatore assume il ruolo del feroce Killer e gli altri 4 giocano come Sopravvissuti, cercando di sfuggire al Killer ed evitando di farsi catturare, torturare e uccidere.

I Sopravvissuti giocano in terza persona e hanno il vantaggio di una migliore consapevolezza situazionale. Il Killer gioca in prima persona ed è più concentrato sulla sua preda.

L'obiettivo dei Sopravvissuti è di fuggire dal terreno di caccia senza essere catturati dal Killer, cosa che sembra più facile di quanto non lo sia in realtà, specialmente quando lo scenario cambia ogni volta che si gioca.