Diablo 4 e Overwatch 2 rinviati da Blizzard, data di uscita forse dopo il 2022

Diablo 4 e Overwatch 2 sono stati entrambi posticipati da Activision Blizzard, con date di uscita non ancora decise ma spostate forse a dopo il 2022.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   02/11/2021
73

Diablo 4 e Overwatch 2 sono stati rinviati da Activision Blizzard, in base a una comunicazione ufficiale da parte del publisher, che ha dunque spostato le date di uscita dei giochi le quali, tuttavia, non sono ancora note ma potrebbero andare oltre il 2022.

Si tratta dunque di un posticipo applicato ai programmi diffusi internamente da Activision Blizzard, visto che di fatto non erano ancora state annunciate date precise per entrambi i giochi, tuttavia c'era quantomeno una possibile finestra temporale per Overwatch 2, che era previsto per il secondo trimestre del 2022, considerando le informazioni emerse da vari report.

A questo punto, secondo alcune fonti non ufficiali, è possibile che il nuovo sparatutto possa slittare a oltre il 2022, considerando che un'uscita nel corso dell'anno sembra non sia più "verosimile", addirittura.

Diablo 4 e Overwatch 2 posticipati, il documento di Activision Blizzard sull'aggiornamento
Diablo 4 e Overwatch 2 posticipati, il documento di Activision Blizzard sull'aggiornamento

Ovviamente restiamo in attesa di eventuali comunicazioni, visto che Blizzard non ha ancora fatto sapere nulla di più preciso.

Ancora più vaga è la situazione di Diablo 4: il gioco non ha mai avuto una data di uscita annunciata e il suo stato di sviluppo sembra essere più indietro rispetto a Overwatch 2, dunque se quest'ultimo non dovesse farcela per il 2022 difficilmente ci riuscirebbe Diablo 4.

Nell'aggiornamento sullo stato dei lavori, Blizzard ha spiegato che i vari cambiamenti effettuati a vari ruoli importanti nelle leadership della compagnia hanno influito sulla situazione dello sviluppo, con i giochi che hanno bisogno ora di una maggiore quantità di tempo per poter essere completati.

"Sebbene abbiamo ancora in programma di pubblicare una notevole quantità di contenuti da Blizzard per il prossimo anno, stiamo ora pianificando un lancio posticipato per Overwatch 2 e Diablo 4 rispetto a quanto avevamo previsto inizialmente", si legge nel comunicato. Entrambi i giochi sono ovviamente molto attesi e hanno fatto grandi progressi negli ultimi trimestri, dice Blizzard, ma "Crediamo che dare ai team un po' di tempo extra per completare la produzione e continuare a far crescere le risorse creative a supporto di questi titoli possa assicurare che all'uscita siano ben accolti dalla community, che li supporterà per vari anni in futuro".

Di Overwatch 2 abbiamo pubblicato l'anteprima del PvP lo scorso maggio, mentre su Diablo 4 è stato da poco nominato Joe Shely come nuovo game director.