Dirt Rally 2.0 a quota 9 milioni di giocatori

Codemasters ha svelato che Dirt Rally 2.0 ha raccolto più di 9 milioni di giocatori, rivelandosi un grandissimo successo, che non mancherà di avere seguiti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   27/10/2020
22
Dirt Rally 2

Codemasters ha svelato con un'infografica che il simulatore rallistico Dirt Rally 2.0 ha raccolto intorno a sé più di 9 milioni di giocatori. Si tratta di un risultato ottimo per un titolo comunque di nicchia, ma apprezzatissimo dalla sua comunità. Per festeggiare, lo storico studio inglese ha svelato anche molti altri numeri del gioco.

In totale i giocatori hanno percorso 1,5 miliardi di chilometri, l'equivalente di un viaggio dal Sole a Saturno o di dieci viaggia dalla Terra al Sole, completando 196 milioni di stage. Il circuito più popolare è stato quello di Hawkes Bay in Nuova Zelanda, seguito da quello spagnolo e da quello polacco.

L'auto da rally più usata è stata la MINI Cooper S, seguita dalla Volkswagen Polo GT R5 e dalla Golf GTI 16V. Da notare che dall'elenco è stata esclusa la Lancia Fulvia HF, regalata a inizio gioco a tutti. Per quanto riguarda le auto da Rallycross, la più usata è stata l'Audi S1 EKS RX quattro, seguita dalla Volkswagen Polo R Supercar e dalla Volkswagen Polo S1600. Anche in questo caso è stata esclusa l'auto iniziale, l'Opel Corsa Super 1600.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Dirt Rally 2.0 è disponibile per PC, Xbox One e PS4. Presto uscirà Dirt 5, altro gioco di corse di Codemasters ma dall'impostazione decisamente più arcade.

Dr2 Subaru Wrxrx 5