Don’t Get Caught per Nintendo Switch chiede di masturbarsi furiosamente senza essere visti 51

Don't Get Caught è un nuovo gioco digitale in arrivo su Nintendo Switch in cui bisogna masturbarsi furiosamente senza essere visti.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/07/2020

In Don't Get Caught il giocatore deve masturbarsi furiosamente senza farsi beccare. La particolarità del gioco però è un'altra: uscirà su Nintendo Switch la prossima settimana. Chi avrebbe mai detto che Nintendo, sempre attentissima ai contenuti pubblicati per le sue console, avrebbe dato il via libera a un prodotto simile?

Sostanzialmente in Don't Get Caught bisogna eseguire delle "danger wank" (seghe pericolose), ossia bisogna masturbarsi in pubblico cercando di non essere beccati. Il protagonista del gioco è un autostoppista che si masturba nelle auto di chi lo prende a bordo, guardando delle Polaroid che raffigurano soggetti differenti. A fargli compagnia una bambola inquietante, di cui non è chiarissimo il ruolo. Se il conducente si accorge di qualcosa, la partita finisce. Visto che è anche il proprietario della bambola, non c'è da stare troppo tranquilli.

Se vi interessa questa raffinata riflessione sull'universo e sulla natura umana state sereni, perché potrete acquistare Don't Get Caught dalla prossima settimana, ovviamene dall'eShop di Nintendo.

Don't Get Caught non è il primo gioco goliardico che mette la masturbazione al centro del gameplay. A renderlo particolare è il fatto che, come già sottolineato, arrivi su di una console di Nintendo. Chissà Mario che ne pensa.