Amazon Prime Video: i profili utente differenziati finalmente disponibili in Italia 13

Amazon Prime Video si aggiorna facendo arrivare anche in Italia i profili utente differenziati, disponibili in queste ore, che consentono di creare fino a 6 diversi utenti.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/07/2020

Amazon Prime Video supporta finalmente i profili utente differenziati anche in Italia, una funzione che gli utenti stavano aspettando già da diverso tempo e che è presente ormai nella maggior parte degli altri servizi di streaming video su abbonamento.

Per accedere a questa funzionalità è sufficiente cliccare in alto a sinistra dove è presente il nome utente standard del possessore dell'account di Amazon Prime Video e compare ora l'opzione per aggiungere dei profili.

Si può arrivare a un massimo di 6 profili utente diversi, compreso quello principale che finora era l'unico utilizzabile, con la possibilità di impostare una differenziazione generale tra profilo standard o "bambini", quest'ultimo impostato con filtri appositi per un'utenza di 12 anni o meno.

Le differenze tra i vari profili consentiranno di avere suggerimenti e consigli per la visione di contenuti personalizzati in base ai diversi gusti, ma tutti potranno avere accesso a tutti i contenuti acquistati o noleggiati, in base alle preferenze impostate dall'account principale.

Sarà anche possibile modificare i controlli parentali e filtri per ogni singolo profilo e la visualizzazione dei suggerimenti, dunque parificando un po' la fruizione del servizio Prime Video con quella degli altri servizio di video streaming.

Sapevamo da marzo che i profili utente stile Netflix stavano per arrivare in Italia e finalmente sono dunque disponibili. Tra le novità riguardanti il servizio Amazon ricordiamo il lancio dell'app per Windows 10 dedicata.

Ezgifcom Webp To Jpg 1