DOOM Eternal e Xbox, Phil Spencer vuole usare l'idTech per i giochi first party

Il motore grafico di DOOM Eternal, il potente e versatile idTech, potrà essere utilizzato nei giochi first party di Xbox: lo ha detto Phil Spencer.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/03/2021
143

L'idTech che muove DOOM Eternal potrà essere utilizzato nei giochi first party di Xbox: lo ha detto Phil Spencer, decantando ovviamente le lodi del potente e versatile motore grafico.

"Quando pensi alle capacità di id Software e al fatto che possano collaborare con studi come The Coalition e 343 Industries, considerando lo spazio che abbiamo messo a disposizione degli sparatutto in prima e terza persona, nonché ai team che lavorano con quel genere, è una cosa straordinaria", ha detto Spencer durante la tavola rotonda di ieri, quella in cui ha anche parlato di esclusive su Xbox Game Pass.

"Una cosa di cui non abbiamo ancora discusso è il futuro di idTech e di ciò che potrebbe significare nell'ambito di Xbox. Naturalmente sapete che abbiamo tantissimi studi che si dedicano a tantissimi progetti diversi."

"Mi è piaciuto il modo in cui Marty Stratton ha parlato di come hanno collaborato con i nostri team di Bethesda sull'idTech e penso a questo aspetto proiettandolo al livello successivo."

"Ad esempio potremmo utilizzare questo motore, che è uno dei migliori al mondo, per farne uno strumento che i nostri sviluppatori possano usare per realizzare la propria visione."