Dynasty Warriors: il film live action è incredibilmente simile al gioco

Forse non tutti sanno che Dynasty Warriors sta per avere anche un film ufficiale live action, con attori in carne e ossa, che è incredibilmente simile al gioco.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   31/03/2021
19

Dynasty Warriors ha ora anche un film live action, una produzione prettamente orientale e dedicata al mercato cinese, almeno per il momento, che tuttavia sembra riuscire a cogliere in pieno lo spirito della serie ed essere incredibilmente simile ai giochi, riproponendo sul grande schermo le scene tipiche della serie musou di Omega Force e Koei Tecmo.

Il film di Dynasty Warriors è previsto arrivare il 30 aprile 2021 in Cina e non sappiamo se sia destinato ad uscire da tale territorio e arrivare anche in occidente o in Europa. Non sarà facile, ma considerando il recente trend che vede un grande ritorno di adattamenti di videogiochi in film cinematografici, come abbiamo visto con Sonic The Hedgehog, Mortal Kombat e Monster Hunter, non è escluso che anche questo possa arrivare da queste parti.

Come dimostra il video riportato nel tweet di ZhugeEX qui sotto, il film fa ovviamente largo uso di computer grafica, ma gli attori dei personaggi principali sono in carne e ossa e gli effetti speciali sono davvero ben implementati. Ovviamente molte cose sono un po' tirate per i capelli, ma considerando che si tratta dell'adattamento cinematografico di un musou che propone combattimenti di singoli guerrieri contro interi eserciti, si può dire che sia stato fatto davvero un buon lavoro con la trasposizione.

Il film di Dynasty Warriors è diretto da Roy Chow e ha nel cast varie star del cinema orientale come Louis Koo come Lu Bu, Wang Kai che interpreta Cao Cao, Tony Yang nel ruolo di Liu Bei, Han Geng come Guan Yu, Justin Cheung nel ruolo di Zhang Fei, Ray Liu nei panni di Yuan Shao e Gülnezer Bextiyar come Diao Chan.

Nel frattempo, sul fronte dei videogiochi, la serie è attualmente in attesa del nuovo capitolo next gen con Dynasty Warriors 9: Empires annunciato per PS5, Xbox Series X e altre piattaforme ma successivamente rinviato a data da destinarsi.