EA conferma Star Wars Jedi: Fallen Order, Need for Speed e Plants vs. Zombies 24

Con i risultati del trimestre fiscale vengono confermati e annunciati alcuni impegni di EA in termini di sviluppo su franchise vecchi e nuovi.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   05/02/2019

Nonostante dei risultati finanziari non esaltanti per il terzo trimestre fiscale, Electronic Arts conferma gli impegni presi in termini di sviluppo sui titoli annunciati o ancora da annunciare, affermando di avere in programma ancora Star Wars Jedi: Fallen Order per il 2019 e nuovi capitoli di Need for Speed e Plants vs. Zombies in arrivo.

Il terzo trimestre fiscale di Electronic Arts è stato definito "difficile" dalla stessa compagnia, ma nonostante risultati non all'altezza delle aspettative permangono gli impegni presi per il resto dell'anno fiscale. "Stiamo prendendo misure per migliorare l'esecuzione dei prodotti e ci stiamo concentrando nuovamente sulla ricerca e lo sviluppo", ha affermato il CFO Blake Jorgensen, "guardando avanti, siamo felici di lanciare Anthem, la nostra nuova proprietà intellettuale, di far crescere Apex Legends ed esperienze legate a Titanfall, di distribuire nuovi titoli di Plants vs. Zombies e Need for Speed e di aggiungere Star Wars Jedi: Fallen Order alla nostra lineup autunnale".

Si tratta in effetti della prima volta che EA menziona precisamente nuovi capitoli di Plants vs. Zombies e Need for Speed rispettivamente dal secondo capitolo della serie uscito nel 2016 e dal capitolo Payback del 2017. Nel frattempo, EA ha riferito di essere rimasta molto soddisfatta della demo di Anthem.