Esport: nasce l'ESL Flowe Championship, giocato su PS4

Annunciata la nascita dell'ESL Flowe Championship, un nuovo campionato esport giocato su PS4, con titoli quali Team Racing Nitro Fueled e Rainbow Six: Siege.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   27/11/2020
0

ESL Italia ha annunciato la nascita dell'ESL Flowe Championship, un nuovo campionatonazionale esport giocato su PS4 e sponsorizzato dalla compagnia Flowe. I partecipanti potranno concorrere su titoli quali Team Racing Nitro Fueled e Rainbow Six: Siege. Leggiamo altri dettagli tratti dal comunicato stampa ufficiale:

ESL Italia annuncia il ritorno del Campionato Nazionale, aggiungendo l'esperienza competitiva a tutti i player appassionati di gaming su console. Il tournament organizer italiano permetterà ai migliori giocatori italiani possessori di PS4 di partecipare per conquistare il titolo di campione sui titoli Crash Team Racing Nitro Fueled e Tom Clancy's Rainbow Six: Siege. Azione, adrenalina e velocità saranno quindi protagoniste di ESL Flowe Championship sin dall'inizio grazie ai titoli sviluppati da Beenox e Ubisoft.

A supportare ESL Italia nel corso di tutta la competizione, ci sarà il Main Sponsor Flowe, società benefit del gruppo Mediolanum, il conto di pagamento gratuito che ha inserito la gamification e alcuni aspetti tipici dei videogiochi tra le funzioni della propria piattaforma.

ESL Flowe Championship verrà inaugurata il 5 dicembre e si concluderà a metà marzo dove, nel corso dei mesi, ci saranno importanti novità nonché l'entrata all'interno del torneo di un terzo titolo. Sarà una competizione completamente open, cioè aperta a chiunque voglia provare l'ebrezza di una sfida. I primi classificati di ogni torneo settimanale saranno qualificati per le finali, che verranno trasmesse sul canale Twitch di ESL Italia twitch.tv/esl_it, a cui prenderanno parte solo gli otto migliori giocatori e team.

Il montepremi totale sarà di 11.000 euro. Alla struttura torneistica classica di ESL Italia verrà affiancata una novità inedita: si tratta della Flowe Cup. In palio premi dedicati per i migliori 64 giocatori di Crash Team Racing Nitro Fueled che attiveranno gratuitamente il conto Flowe (https://www.flowe.com/).

Tutte le finali godranno di un'ulteriore spettacolarizzazione attraverso uno streaming dedicato alla community esport di PS4 dove i protagonisti saranno i player e le loro gare dall'altissimo contenuto di adrenalina.

"Ci sono molte cose che accomunano Flowe con il mondo degli esport, ad esempio la voglia di divertirsi, non a caso tutto quello che facciamo si ispira proprio al gaming, basta usare la nostra app per accorgersene subito", spiega Ivan Mazzoleni, CEO di Flowe. "Condividiamo anche la voglia di diventare sempre più bravi in qualcosa. In Flowe vogliamo aiutare le persone a comprendere e sviluppare il proprio potenziale, per questo nella nostra app offriamo video e contenuti, pensati per migliorarsi ad esempio nella gestione dei propri risparmi oppure per aiutare a far emergere il proprio spirito imprenditoriale. In occasione della championship, realizzeremo una video serie dedicata a questo torneo che tutti i nostri utenti potranno vedere sull'app."

"Siamo lieti che ai nastri di partenza di questa nuova edizione del campionato si affianchi a noi come Main Sponsor Flowe, che ha moltissime affinità con la nostra attività e che ha fatto della gamification una caratteristica centrale di questo prodotto" ha dichiarato Daniel Schmidhofer, CEO di ESL Italia.