Fall Guys, Mediatonic si scusa per il bug degli acquisti automatici

Mediatonic ha riconosciuto il bug che determinava acquisti automatici in Fall Guys e si è scusata con gli utenti, impegnandosi a risolvere il problema.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   16/07/2022
16

Il bug degli acquisti automatici in Fall Guys era reale e non un errore degli utenti: alla fine Mediatonic ha riconosciuto il problema e chiesto scusa a tutti i giocatori, impegnandosi a risolverlo.

Come sappiamo, all'inizio Mediatonic ha negato gli acquisti automatici, immaginando si trattasse di una qualche svista di alcuni giocatori. Tuttavia, il crescente numero di lamentele e un controllo hanno finalmente svelato come stavano davvero le cose.

"Abbiamo ascoltato i vostri feedback circa gli acquisti accidentali e vi chiediamo scusa!", ha scritto lo studio. "Per risolvere il problema abbiamo deciso di migliorare il design dello store per prevenire che si verifichi di nuovo, rimborsare tutti gli acquisti di oggetti cosmetici dal 21 giugno per chi ne fa richiesta e regalare GRANDIS a tutti."

Come detto, il servizio clienti di Fall Guys ha per diverse ore negato il problema, sostenendo che gli acquisti erano stati effettuati dagli utenti, volutamente o meno, e che non c'era alcun bug.

"Ciò che sta succedendo nel gioco non era voluto e stiamo lavorando per rimediare", ha dichiarato un portavoce di Mediatonic. "La risposta fornita del supporto tecnico comunque non era accettabile: cercheremo di farci perdonare da chi è stato colpito dal bug."