Final Fantasy XIV Online, dettagli della patch 6.2, Buried Memory

Square Enix ha annunciato i dettagli della patch 6.2 di Final Fantasy XIV Online, chiamata Buried Memory.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   01/07/2022
0

Nel corso dell'ultimo episodio di Letter From the Producer LIVE, Square Enix, per voce del produttore e direttore Naoki Yoshida, ha fornito nuovi dettagli sulla patch 6.2 di Final Fantasy XIV Online, chiamata Buried Memory, che compre i contenuti di Island Sanctuary.

L'aggiornamento è previsto per la fine di agosto e introdurrà tra i molti contenuti anche il capitolo più recente della storia, nuove sfide e tante modifiche piccole e grandi.

Da notare che i contenuti di Island Sanctuary saranno per giocatore singolo e sono pensati per essere il più possibile rilassanti: sarà possibile costruire un proprio rifugio insulare raccogliendo risorse, costruendo strutture, accudendo creature e altro ancora, senza alcun bisogno di esperienze pregresse di raccolta e costruzione. Completando diversi contenuti di Island Sanctuary sarà possibile anche ottenere valuta dell'isola, scambiabile con oggetti speciali.

Ecco altre informazioni sui contenuti della patch 6.2:

· Nuove missioni principali - La storia prosegue con il nuovo capitolo.
· Nuove missioni secondarie - Prosegue Tataru's Grand Endeavor.
· Nuovo dungeon - The Fell Court of Troia
· Nuova sfida - Una nuova sfida, disponibile ai livelli di difficoltà Normal ed Extreme. Ulteriori dettagli saranno annunciati in seguito.
· Nuovo raid per 8 giocatori - Pandæmonium: Abyssos sarà disponibile ai livelli di difficoltà Normal e Savage. Il raid di difficoltà Savage dovrebbe essere disponibile una settimana dopo l'arrivo della patch 6.2.
· Nuova sfida Unreal - Affronta Sephiroth nella Containment Bay S1T7 (Unreal)
· Aggiornamenti PvP - PvP Series 2 e Crystal Conflict Series 3 inizieranno con l'arrivo della patch 6.2. Proseguirà inoltre Rival Wings e ci saranno delle modifiche all'azione PvP.
· Altre rielaborazioni allo scenario principale:
o La funzionalità Duty Support sarà ampliata per includere i dungeon della storia principale, da Snow Cloak a The Vault.
o La sfida Steps of Faith diventerà una battaglia in solitaria
o La sfida Thornmarch sarà revisionata
· Aggiornamenti vari - Contenuti aggiuntivi come aggiustamenti ai job per PvE e PvP, aggiornamenti alle Adventurer Plates, espansione del Glamour da 400 a 800 slot e altro.

Annunciati anche alcuni dei contenuti della patch successiva, la 6.25:

· Nuove missioni secondarie - Somehow Further Hildibrand Adventures proseguirà nella patch 6.25.
· Nuove missioni di potenziamento delle armi - Nelle patch 6.x i giocatori possono ottenere e migliorare le armi Manderville, sbloccate nella serie di missioni Somehow Further Hildibrand Adventures.
· Nuove missioni tribali: Omicron - Missioni relative ai Disciples of the Land
· Nuovi contenuti di battaglia dei "Variant Dungeon" - Noti in precedenza come "Criterion Dungeon", questi nuovi dungeon a difficoltà variabile sono ora a disposizione dei giocatori, a partire da Sil'dihn Subterrane. I dungeon sono progettati per 1-4 giocatori e la forza dei nemici varierà in base alle dimensioni del party. I dungeon offriranno più percorsi, che diventeranno disponibili in base alle azioni dei giocatori.
· Another Path: Criterion Dungeon - Contenuti dalla difficoltà elevata per quattro giocatori, con un'area simile a quella dei Variant Dungeon ma percorso fisso. I contenuti Criterion Dungeon offriranno due opzioni per la difficoltà, ciascuna con proprie regole e caratteristiche.

La trasmissione completa Letter from the Producer LIVE è disponibile qui: https://sqex.to/sRrmb

Infine, la patch 6.18 sarà disponibile da martedì 5 luglio e aggiungerà l'attesa funzionalità Data Center Travel, che permetterà di visitare i mondi su centri dati diversi, formarvi gruppi e svolgervi varie attività. La funzionalità consentirà lo spostamento solo su centri dati logici situati nello stesso centro dati fisico. Non sarà possibile spostarsi tra centri dati giapponesi, nordamericani, europei e dell'Oceania.

La patch 6.18 aggiungerà al centro dati giapponese il nuovo centro dati logico Meteor, su cui saranno ridistribuiti alcuni mondi già esistenti. Nelle regioni europee vi sarà il primo dei due ampliamenti del numero di mondi disponibili, che aumenterà la capacità massima dei giocatori. Alla regione europea saranno aggiunti quattro mondi, due per ciascuno dei centri dati elencati in basso.

· Nuovi mondi nel centro dati Chaos - "Sagittarius" e "Phantom"
· Nuovi mondi nel centro dati Light - "Alpha" e "Raiden"

I dettagli completi su queste aggiunte sono disponibili qui: sqex.to/BJf1v