Samsung Galaxy S22: primi benchmark e nuovi formati secondo le ultime indiscrezioni

Nuovi rumor tornano a parlare di un formato più piccolo per il Samsung Galaxy S22, includono un primo possibile benchmark del SoC dello smartphone e suggeriscono un cambio di form factor per il Samsung Galaxy S22 Ultra

NOTIZIA di Mattia Armani   —   18/09/2021
7

Primo rumor per il possibile SoC del Samsung Galaxy S22 che potrebbe aver fatto la sua comparsa nel database del benchmark Geekbench con il nome SM-S901U. I punteggi sono bassi e tutt'altro che affidabili, ma il processore dovrebbe essere quello, chiamarsi Qualcomm Taro, montare una GPU Adreno 730 e fare le scarpe all'attuale SoC Qualcomm Snapdragon 888.

Tutto al servizio di smartphone che, l'abbiamo già sentito in passato, potrebbero cambiare in modo importante nelle forme. Per il Samsung Galaxy S22 troviamo la possibile conferma di un rumor passato che parlava dell'adozione schermi più piccoli. Si parla infatti di 6,06 pollici di diagonale contro i 6,20 del Samsung Galaxy S21, cosa compatibile con la possibilità, menzionata in passato, dell'uso di una batteria da 3.590 mAh al posto di quella da 3.880 mAh del modello attuale.

Le prime presunte tracce del SoC dei nuovi Samsung Galaxy S22
Le prime presunte tracce del SoC dei nuovi Samsung Galaxy S22

Un secondo cambio di form factor avrebbe invece come protagonista il Samsung Galaxy S22 Ultra, il modello di lusso della serie che quest'anno potrebbe adottare un formato unico, passando al rapporto 19.3:9 con un incremento rispetto al modello precedente, con rapporto 20:9, della percentuale del rapporto tra schermo e superficie complessiva dello smartphone. Nessuna novella, invece, per lo chassis del Samsung Galaxy S22+, il modello intermedio della serie ammiraglia di cui sappiamo solo che potrebbe equipaggiare, come il modello base, un nuovo sensore fotografico ISOCELL GN5 da 50 MP.