GameStop: PS5 e Xbox Scarlett non ci escluderanno dal mercato a causa del digitale 50

GameStop si sta muovendo per provare a sopravvivere ai cambiamenti del mercato, ma il CEO della catena americana si aspetta "un mix di giochi fisici e digitali" su PS5 e Xbox Scarlett.

NOTIZIA di Davide Spotti —   11/09/2019

Il rivenditore americano GameStop non teme di essere estromesso dal mercato con l'arrivo sul mercato di PS5 e Xbox Scarlett e l'ulteriore crescita del digitale. Come riportato da GamesIndustry, nel corso di un incontro con gli investitori il CEO George Sherman ha affermato di aspettarsi "un mix di giochi fisici e digitali".

"La nostra ipotesi è che anche nella nuova generazione i giochi verranno lanciati in entrambi i formati, proprio come avviene ora. E il nostro programma prevede di avere in mano una parte di entrambe le attività", ha detto Sherman.

"Ovviamente abbiamo una quota molto, molto ampia quando si tratta di giochi retail. Oggi i giochi in formato fisico sono ancora una parte significativa dell'industria dei videogiochi. Penso sia giusto dire che, storicamente, abbiamo avuto una preferenza del fisico rispetto al digitale e siamo stati chiari nel dire, sia internamente che esternamente, che si tratta di una scelta del cliente."

Sherman ha poi aggiunto che GameStop sta lavorando per rendere il processo di vendita dei suoi prodotti digitali più immediato e snello. Il direttore finanziario Jim Bell ha rimarcato che le prossime console di Sony e Microsoft includeranno il lettore ottico e offriranno la compatibilità con le versioni precedenti, perciò i titoli della generazione attuale potrebbero ancora generare vendite.

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...