GDC 2019: oltre il 40% degli sviluppatori ha venduto meglio su Nintendo Switch, dice un sondaggio

Si conferma positivo l'andamento delle vendite software di terze parti su Nintendo Switch, in base a coloro che hanno risposto a un sondaggio diffuso in occasione della GDC 2019.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   25/01/2019
47

Anche per la GDC 2019 è stato sottoposto un sondaggio agli sviluppatori presenti per conoscere l'andamento delle vendite software su Nintendo Switch, a quanto pare con segnali molto positivi per la console Nintendo.

Prima di tutto, è opportuno segnalare che il 43% del totale degli intervistati non ha saputo, potuto o voluto riferire se i propri giochi abbiano venduto meglio o peggio su Nintendo Switch, ma da coloro che hanno fornito una risposta possiamo notare come le vendite sulla console Nintendo siano state particolarmente positive. Tra coloro che hanno risposto, infatti, il 42,8% ha affermato che i propri giochi (o il proprio gioco) ha venduto meglio su Nintendo Switch rispetto alle altre piattaforme, il 35,7% ha affermato di aver ottenuto risultati sostanzialmente al pari con le altre piattaforme mentre solo il 21,4% ha affermato di aver venduto meno copie su Nintendo Switch rispetto alle altre piattaforme.

Questo conferma l'andamento positivo del software di terze parti su Nintendo Switch. Considerando che il sondaggio è stato diffuso alla GDC 2019, è altamente probabile che si tratti in gran parte di sviluppatori indie o comunque di dimensioni non enormi e questo rientra nel trend notoriamente positivo dei giochi indie su Nintendo Switch. A tale proposito, ricordiamo anche il recente video sugli Indie Highlights che ha fornito una buona panoramica sui giochi di questo tipo in arrivo sulla console.