Ghost Recon Breakpoint, arriva Sam Fisher con l'aggiornamento Stato Profondo 20

Un nuovo video di Ghost Recon Breakpoint mostra Sam Fisher, il protagonista della serie Splinter Cell, in azione nell'aggiornamento Stato Profondo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/03/2020

Domani 24 marzo Ubisoft rilascerà l'aggiornamento Stato Profondo per Ghost Recon Breakpoint, che aggiungerà Sam Fisher al gioco, come potete vedere nel trailer che si trova in testa alla notizia. Non è la prima volta che Fisher, protagonista della serie stealth Splinter Cell di cui molti invocano il ritorno, appare in un Ghost Recon. Comunque sia è bello vedere che Ubisoft continua a includerlo nei suoi giochi. Speriamo che sia il segno di un rinnovato interesse.

Oltre a Fisher, Stato Profondo aggiungerà molti altri contenuti a Ghost Recon Breakpoint, tipo la modalità Ghost Experience, che promette di essere particolarmente coinvolgente e immersia. Ci saranno anche due nuovi classi, una nuova mappa PvP, dei nuovi gadget e molto altro.

Si spera che questo aggiornamento dia finalmente al gioco il lustro che merita. In realtà Ubisoft ha continuato a risolverne i problemi nel corso dei mesi trascorsi dal lancio, ma ancora non è riuscita a far dimenticare completamente il disastroso lancio. Che sia questa la volta buona?

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che Ghost Recon Breakpoint è disponibile per PC, Xbox One e PS4.