GTA 6 assorbe tutta Rockstar Games, tolte risorse da Red Dead Online

Red Dead Online si avvia verso un lento declino, ora che Rockstar Games sposta tutto su GTA 6.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/07/2022
31

Mentre GTA 6 prosegue il suo sviluppo, Rockstar Games si ritrova a dover concentrare gli sforzi quasi completamente sul nuovo gioco e, di conseguenza, ridimensionare il supporto per i suoi titoli live service, come GTA Online e soprattutto Red Dead Online, che si avvia praticamente al tramonto.

Non giunge proprio come una sorpresa: lo scarso supporto per Red Dead Online è ormai cosa nota, tanto che gli utenti hanno anche organizzato un funerale per il gioco, ma a questo punto la cosa è stata riferita chiaramente da Rockstar Games.

Nel nuovo Community Update pubblicato dal team, gli sviluppatori hanno spiegato che la maggior parte della forza lavoro è ora impegnata su GTA 6, ma anche GTA Online continuerà a ricevere aggiornamenti a buon ritmo.

A pagare le spese di questa riorganizzazione sembra che sia soprattutto Red Dead Online, visto che non sono previsti nuovi contenuti in arrivo nel gioco per il prossimo periodo. Rockstar Games ha promesso il solito impegno nella rotazione delle attività, varie promozioni che verranno lanciate ed eventi specifici, ma non verranno rilasciati contenuti aggiuntivi, né novità di grosso rilievo, di fatto annunciando, in un certo senso, un lento spegnimento per Red Dead Online, anche se continuerà ovviamente ad essere attivo.

Insomma, siamo ancora lontani dal considerare "morto" Red Dead Online, ma il funerale da parte degli utenti non è proprio lontano dalla realtà, specialmente guardando al supporto che invece continua ad ottenere GTA Online e che ovviamente avrà anche GTA 6. Per quanto riguarda quest'ultimo, proprio nei giorni scorsi è emerso un enorme leak che tuttavia non è stato assolutamente confermato.