GTA Trilogy Remaster doveva essere un bonus preorder di GTA 5 su PS5 e Xbox Series X?

GTA Trilogy Remaster viene confermato da un'altra fonte, secondo la quale inizialmente doveva essere un bonus preorder di GTA 5 su next gen.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   17/08/2021
66

GTA Trilogy Remaster, ovvero la trilogia rimasterizzata dei primi tre capitoli della serie Rockstar Games in 3D, doveva essere un bonus collegato ai preorder di GTA 5 su PS5 e Xbox Series X|S, secondo quanto riferito da Rockstar Mag, che sostanzialmente conferma quanto riportato nei giorni scorsi da Kotaku.

GTA 3, GTA Vice City e GTA San Andreas dovrebbero dunque avere delle remaster in arrivo, ricostruite usando l'Unreal Engine e con aggiornamenti generali applicati a grafica e audio. Secondo questa ricostruzione, il progetto iniziale di Rockstar Games era di collegare questi titoli ai bonus preorder di GTA 5: Expanded and Enhanced, ovvero la versione con upgrade next gen per PS5 e Xbox Series X|S.

Tuttavia, i piani devono essere cambiati, perché l'idea attuale è di distribuire GTA Trilogy Remastered come un prodotto standalone, acquistabile a parte da tutti. Scelta indubbiamente sensata, considerando l'appeal che la serie ha storicamente sul pubblico e il fascino che i capitoli in questione in versione modernizzata potrebbero esercitare.

Alla guida del progetto di rimasterizzazione ci sarebbe Rockstar Dundee, con i tre titoli che sarebbero praticamente pronti e in grado di presentare i giochi originali sotto una forma fortemente modernizzata, sotto diversi aspetti simile a quella visibile con l'applicazione delle moderne mod ai titoli originali.

La presenza dei remaster di GTA è presente da un po' di tempo a questa parte nelle voci di corridoio su Rockstar Games e, considerando anche il recente report di Kotaku, a questo punto sembra verosimile un loro lancio già per il 2021.