Half-Life 2 incontra Cyberpunk 2077 grazie a G String, una mod lanciata dopo 10 anni di sviluppo

Dopo dieci anni di sviluppo, la mod Cyberpunk G String per Half-Life 2, nel frattempo diventata un prodotto autono, è stata finalmente lanciata.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/10/2020
11

Volete vedere Half-Life 2 trasformato in una specie di Cyberpunk 2077, almeno a livello di scenario e atmosfere? Allora sarete felici di sapere che è disponibile in forma autonoma la mod G String, che ha richiesto più di dieci anni di sviluppo.

G String nasce infatti come una semplice mod, ma i giudizi positivi ricevuti dalla comunità e gli incoraggiamenti di chi l'ha provata hanno spinto la sviluppatrice Eyaura ad espanderla a dismisura, con il beneplacito di Valve che le ha consentito sostanzialmente di utilizzare il motore di Half-Life 2 per un prodotto commerciale (come già fatto altre volte, ad esempio con Black Mesa), aiutandola anche nello sviluppo.

G String è sostanzialmente uno sparatutto in prima persona con elementi adventure, formato da un lunga campagna single player. Racconta la storia di Myo Hyori, una giovane coreana che si ribella alla North American Union, un gigantesco conglomerato che governa il pianeta e che lo sta distruggendo, insieme ai suoi abitanti, per perseguire i suoi scopi, mentre i ricchi vivono su delle colonie spaziali dove la vita scorre tranquilla e piena di privilegi.

Nonostante alcune ingenuità, G String è un prodotto davvero riuscito, che rende subito evidente quanto Eyaura ami il genere Cyberpunk, in particolare Blade Runner (giocando è impossibile non notare alcuni riferimenti alla Tyrell Corporation), ma anche il gioco di ruolo cartaceo da cui poi è stato tratto Cyberpunk 2077 di CD Projekt Red stesso. Se piace anche a voi, dategli una possibilità.

G String su Steam