Halo, i capitoli per Xbox 360 messi offline a gennaio 2022

I capitoli della serie Halo usciti su Xbox 360 saranno messi offline a partire da gennaio 2022, mentre le versioni più recenti degli stessi rimarranno online.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/10/2021
46

Microsoft ha annunciato che a gennaio 2022 i server dei capitoli della serie Halo usciti su Xbox 360 saranno messi offline. Più precisamente il 13 gennaio 2022. Inizialmente la data dello spegnimento doveva essere a dicembre 2021, ma è stata rinviata di un mese. Naturalmente le campagne single player dei vari giochi non saranno toccate e potranno essere giocate anche senza server attivi e le versioni più recenti degli stessi non subiranno conseguenze.

Ad esempio non potrete più giocare all'online di Halo 3 su Xbox 360 o giocandoci in retrocompatibilità, ma potrete giocare all'online dell'Halo 3 della Halo: The Master Chief Collection su PC e Xbox One e Xbox Series X e S.

A convincere Microsoft che fosse arrivata l'ora dello spegnimento è lo scarso numero di giocatori ancora online in questi giochi. I titoli colpiti saranno i seguenti:

  • Halo: Reach 
  • Halo 4 
  • Halo 3 
  • Halo 3: ODST 
  • Halo: Combat Evolved Anniversary 
  • Spartan Assault 
  • Halo Wars

In questo modo 343 Industries potrà recuperare le risorse impiegate per i vecchi Halo e dedicarle ai progetti più recenti, decisamente più vivi.