Hearthstone, ex dipendenti del team community contro le nuove assunzioni 6

Activision Blizzard ha licenziato tutti i membri del team community di Hearthstone, lasciandoli per strada, ma ora sta assumendo proprio in quell'ambito.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   04/07/2019

Christina Mikkonen, una ex dipendente del team community di Hearthstone, si è scagliata contro Blizzard dopo aver visto un nuovo annuncio lavorativo relativo ai settori che hanno visto licenziamenti di massa a inizio anno, con più di ottocento persone mandate a casa per tagliare i costi.

La Mikkonen ha invitato Blizzard ha riassumere i licenziati, soprattutto quelli che ancora non hanno ritrovato lavoro, visto che evidentemente ne ha bisogno. Stando a quanto riportato, sta accadendo lo stesso anche in altri settori della multinazionale che hanno visto licenziamenti, come quello eSport.

Come sottolineato nei commenti al post della Mikkonen, evidentemente Blizzard ha bisogno di personale in quei settori, ma ha praticato dei tagli per assumere gente meno costosa. Per il resto vi ricordiamo che giusto ieri Hearthstone è finito al centro delle polemiche per delle censure praticate agli artwork di alcune carte, probabilmente adottate per compiacere gli enti di controllo cinesi così da non avere problemi su quel mercato.

Hearthstone: Heroes of Warcraft pc

ipad  pc  iphone  android 

Data di uscita: 11 Marzo 2014